giovedì 14 marzo 2013

Il silenzio dell'arte

Il silenzio dell'arte è la morte della creatività
è deprimente la mancanza di posizioni, la paura di dare fastidio
quasi si aspettasse il nuovo governo per la strada da seguire
nell'attesa si producono inutili soprammobili, che verranno esposti in inutili gallerie, magari verranno acquistati  da qualche scaltro collezionista, che, nonostante tutto, li considererà degli inutili soprammobili.
Bisogna mangiare! Ma bisogna anche vivere......che senso ha nutrire un cadavere?

Nessun commento:

Brigata Topolino

Presentazione BAU 14 GPS (Global Partecipation System) Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea Lorenzo Viani Viareggio